Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_friburgo

Carta d'identità

 

Carta d'identità

Tel. 0761 38661 42
       0761 38661 49
Fax: 0761 38661 36
Email: ci_confrib@esteri.it

PEC: con.friburgo.pass@cert.esteri.it



ATTENZIONE!
La carta d'identità può venire rilasciata solo ai cittadini italiani iscritti all'AIRE in questo Consolato! I nuovi arrivati (dall'Italia o da altra circoscrizione consolare) dovranno preventivamente fare richiesta di iscrizione all'AIRE (
clicca qui per ulteriori informazioni). Anche i cambiamenti di indirizzo dovranno essere preventivamente comunicati all'ufficio anagrafe del Consolato!
Per i cittadini italiani nati all'estero condizione indispensabile per il rilascio della carta d'identità è la trascrizione dell'atto di nascita presso il Comune italiano di residenza o di iscrizione AIRE della madre o del genitore italiano.
In quanto documento rilasciato dal Consolato su delega del Comune italiano, l'emissione della carta d'identità è inoltre subordinata alla ricezione del nulla osta da parte del Comune d’iscrizione AIRE, pertanto il rilascio del documento potrà avvenire solo dopo che l'Ufficio Consolare avrà ricevuto detta autorizzazione. Di norma, i tempi di rilascio all'estero sono lunghi, mentre in Italia il proprio comune di iscrizione AIRE puo' rilasciare il documento a vista.

AVVISO :Carte d'identita' cartacee personalizzate MAI RITIRATE dagli interessati - Modalita' di gestione delle giacenze.

 

VALIDITÀ

La Carta d'Identità è valida:
- 3 anni per i minori di anni 3
- 5 anni per i minori tra i 3 e i 18 anni di età
- 10 anni per i maggiorenni


COSTI

Il costo della carta d’identità è di € 5,61 (diritto fisso).
Il duplicato (in caso di deterioramento o smarrimento) costa € 10,77. 


DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

La domanda può essere presentata presso i nostri uffici, inoltrata per posta oppure tramite terzi. Qualora la domanda non venga presentata personalmente presso i nostri uffici, è necessario allegare la fotocopia del documento di riconoscimento di tutti i firmatari e di chi è tenuto a prestare l’assenso (in caso di figli minori) ai fini della verifica della firma.
Per richiedere la carta d’identità occorre quanto segue:

    1) Modello di domanda (debitamente compilato e sottoscritto dall’interessato, e corredato di copia del vecchio documento):

 

    2) 4 fotografie uguali (biometriche)
Presso questo Consolato è in funzione un impianto fotografico automatico per la produzione di fotografie biometriche per passaporti e carte d'identità (il costo è di € 6 per 4 fotografie).
In tutti i casi in cui l’interessato non sia presente (domanda per posta o tramite terzi) una delle foto dovrà essere autenticata dal Comune tedesco di residenza.


    3) copia del bonifico di € 5,61 (€ 10,77 in caso di richiesta di duplicato) per ciascuna carta d’identità.
L'importo deve essere versato sul conto corrente del Consolato (NELLA CAUSALE INDICARE IL COGNOME, IL NOME E LA DATA DI NASCITA DEL CITTADINO ITALIANO INTESTATARIO DEL DOCUMENTO)

modello bonifico

ATTENZIONE: alle domande pervenute incomplete non sarà dato alcun seguito!


CONSEGNA

La carta d’identità deve essere ritirata presso i nostri uffici:
- Esclusivamente dall’interessato (per i maggiorenni)
- Dall’interessato accompagnato da un genitore (per i minorenni)
- Da un genitore (per i minori di 12 anni)
In nessun caso è possibile spedire la Carta d’Identità a domicilio. Prima di presentarsi presso i nostri uffici per il ritiro, si consiglia di accertarsi dell’avvenuta emissione della carta d’identità contattando l’ufficio competente.


RILASCIO DEL DUPLICATO

In caso di smarrimento, furto o deterioramento di un documento in corso di validità, è possibile richiederne un duplicato presentando la stessa documentazione necessaria al rilascio. Il costo di un duplicato è di € 10,77.
Alla richiesta si deve inoltre allegare:
- in caso di smarrimento, la rispettiva dichiarazione;
- in caso di furto, copia della denuncia presentata all’autorità di polizia e la corrispondente dichiarazione;
- in caso di deterioramento, il documento di cui si è in possesso.


--------------------------------------------------------------------------------

Si rammenta inoltre che i minori di 14 anni che si recano all'estero non accompagnati da uno dei genitori o da chi ne fa le veci, devono essere muniti di una dichiarazione che riporti il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto cui il minore è affidato, rilasciata da chi può dare l'assenso, convalidata dalla Questura o dalla autorità consolare.
Per quanto riguarda invece i minori di 14 anni che si recano all'estero con i genitori, si consiglia di munirsi di documentazione idonea a comprovare la titolarità della potestà sul minore (es. certificato di nascita con indicazione di paternità e maternità, la nomina a tutore, il certificato di iscrizione negli schedari consolari da cui risulti la composizione del nucleo familiare, ecc.).

A partire dal 24 gennaio 2012, data di entrata in vigore del decreto legge 24 gennaio 2012, n. 1, la carta di identità valida per l’espatrio rilasciata a minori di età inferiore ai quattordici anni può riportare, a richiesta, il nome dei genitori o di chi ne fa le veci. In tal caso non è necessario munirsi di documentazione idonea a comprovare la titolarità della potestà sul minore.

IMPORTANTE: Entro il 26 giugno 2012 TUTTI i bambini che viaggiano dovranno essere muniti di un proprio documento (anche coloro già inseriti in un passaporto dei genitori ancora valido).

Si ricorda infine che l'emissione della carta d'identità può essere richiesta anche in Italia presso i Comuni.

 


79